Spegniamo la guerra, accendiamo la pace.

Ricevo dalla Tavola della Pace e della Cooperazione Onlus di Pontedera:

inoltriamo in allegato l’appello con il titolo “SPEGNIAMO LA GUERRA ACCENDIAMO LA PACE”, promosso da un ampio arco di reti e movimenti impegnati per la pace, il disarmo e la nonviolenza, per una mobilitazione convocata per il prossimo 25 gennaio.

il Comitato Esecutivo della Tavola della Pace e della Cooperazione Onlus Via Brigate Partigiane, 4 56025 Pontedera (PI)
tel. 0587-299505/6 fax:0587/292771


Sabato 25 gennaio 2020 sarà una giornata di mobilitazione per la pace. È stata indetta dal movimento pacifista USA, contro la guerra di Trump all’Iran per riaffermare il rifiuto alle guerre, per ribadire la vocazione di pace e la solidarietà con le popolazioni e le comunità vittime di guerre, violenze, ingiustizie, repressioni, occupazioni. In Italia, la giornata di mobilitazione per la pace è promossa da molte realtà associative, sindacali e studentesche, comitati e gruppi locali. Non vi sarà una manifestazione nazionale, ma tante iniziative sit in, fiaccolate, banchetti, flash mob, organizzate nelle città, nelle scuole, nei luoghi di lavoro. L’invito dei promotori è di esporre la bandiera della pace nelle sedi, nelle scuole, nei luoghi di lavoro, nelle abitazioni, nella giornata del 25 gennaio.

I PROMOTORI NAZIONALI. ACLI, AIDOS, AOI, ARCI, Archivio Disarmo, Arci Servizio Civile, ASGI, Ass. 46° parallelo, Ass. Senza Confine, Associazione della pace, Assopace Palestina, Atlante delle Guerre, Beati i Costruttori di Pace, CGIL, CIPAX, CIPSI, CNCA, Cultura è Libertà, Europa verde, FIOM, Fond. Benvenuti in Italia, Ass. naz. Giuristi Democratici, Gruppo Abele, Lega Diritti dei Popoli, Legambiente, Libera, Link, Lunaria, Medicina Democratica, MIR, Movimento Consumatori, Movimento Europeo, Movimento federalista europeo, Movimento Nonviolento, Noi Siamo Chiesa, Opal, Pax Christi, PeaceLink, PRC-SE, Rete della pace, Rete italiana disarmo, Rete degli Studenti, Rete della Conoscenza, Sbilanciamoci!, Sinistra italiana, Tavola della pace, Tavolo salta muri, Transform! Italia, UDS, UDU, Un ponte per …, US ACLI, Unione sindacale italiana.

Si aggiungono ai precedenti molti PROMOTORI LOCALI.

Per ulteriori info www.retisolidali.it da cui è stato estratto quanto precede

Chi vuole, può inviare la propria adesione a: adesioni.piattaforma.pace@gmail.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *